ENTITA' ASTRATTE
II-II-2002
II-II-2002 rappresenta una nostra particolare visione del teatro. Una ricerca che sfocia nel crudele teatro sonoro. Il primo lavoro che fonde teatro, musica ed antropologia: :un nuovo tipo di antropologia culturale, etnografia di nuovi uomini arcaici.
II-II-2002 represents one of our own particular interpretations of theater. A research that leads to the cruel sonorous theater. The first work that melts theater, music and anthropology: a new kind of cultural anthropology, ethnography of new archaic men

II-II-2002 ha in comune con "Vol. III l'essenzialità sonora,un uso più parsimonioso delle coloriture timbriche, l'anonimia. Siamo a meta strada tra una mortifera ritualità folcloristica e il teatro orientale. L'espressività si accentua con l'apparire sullo scenario voci che nell'ultima traccia intessono concitati dialoghi, i cui tratti di intellegibilità aumentano il senso di inquietudine e l'impresssione di trovarsi nel mezzo di un qualcosa di violento( ci vengono in mente le femmine accabadoras). (8)

Dionisio Capuano Blow-up N°64

Trasponsonic Inc. 2007