Biotech history
 
 
 
 


1999

Viene fondata la Trasponsonic

Prima agenzia bio-musico-genetica

I trasponsoni sono piccoli segmenti di DNA che si muovono entro e tra i cromosomi collegando segmenti di DNA che non mostrano relazione struttturale e ancestrale. Rappresentano un meccanismo di ricombinazione genetica. La tecnologia Trasponsonic si propone la creazione di nuove razze sonore mutanti ricombinando elementi sonori, letterari, cinematografici, televisivi, teatrali e antropologici.

Trasponsonic nasce nel 1999 in una camera da letto dall'unione di un Amd 200 mhz e un Waitec 2x ,in Sardegna, a Macomer, da un idea di Mirko Santoru che aveva già fatto i primi test con la sigla MaterMaster pubblicando il primo disco di Andrea Porcu "Disfunzioni Tecniche" e il primo degli 8 Afrodisiaci fatti in casa "Benvenuti nel nuovo medioevo". Ma è con l'apporto dello scienziato compositore Ersilio Campostorto che prende vita l'idra dalle mille teste Trasponsonic. La creatura prende forma nell'habitat e nell'humus dell'unico villaggio della provincia di Nuoro che fin dalla seconda metà del 1800 con la costruzione della stazione vive in pieno la rivoluzione industriale. Ne nasce un mostro snaturato ed affascinante senza più tradizione che si inventa continuamente un passato. Città occidentale immersa in un mondo arcaico: occhio aperto sul mondo, come un giano bifronte con lo sguardo rivolto al passato, ai siti millenari dedicati al culto. Progetto distintivo e caratterizzante è il sognare,o il suo alter-ego l'incubare(,) la testimonianza di questo non-luogo, il divenire. Trasponsonic lavora e produce in camere da letto, cripte, cantine, celle frigo, fabbriche dismesse, per strade deserte, nei luoghi adibiti alle visioni notturne. Produce flussi inarrestabili di sperma sacro mutante.

First Bio-Music-Genetical Agency

Trasponsons are tiny DNA segments that move in and among cromosoms binding other DNA segments that seem not being showing any structural or ancestral relation one another. They represent a re-combination mechanism of genetic elements. Trasponsonic's aim is creating new sonorous mutant races bound for re-arranging the elements of sound, litterature, cinema, television, theater and anthropology .


Trasponsonic sees the light in a bedroom in Macomer during 1999 from an idea of Mirko Santoru with the union of a Amd 200 mhz and a Waitec 2x as a follow up to his former test called MaterMaster with the release of Andrea Porcu's first disc “Disfunzioni Tecniche” and the first album of 8 Afrodisiaci Fatti In CasaBenvenuti nel Nuovo Medioevo”. But it is only with the contribution of the Scientist-Musician Ersilio Campostorto that the hydra by the thousand heads Trasponsonic comes to life.

The creature takes shape in the habitat and humus of the only village in the province of Nuoro that since the second half of 1800 had its full industrial revolution with the coming of the railways. An unnatural and fascinating monster with no traditions had its birth , devoted only to a continuous re-invention of its own past. Occidental town dipped in an archaic world: open eye on the world like a two-faced Janus with its eyes turned towards the past, towards the millennial sites dedicated to cults. Dreaming ( or its alter-ego Nightmaring ) hence becomes a distinctive and characterizing project, the testimonial of this non-place, the becoming.

Trasponsonic works and produces in bedrooms, crypts, cellars, refrigerator cells, dismantled factories, desert roads, places given to night visions. It produces unarrestable sacred and mutant sperm fluxes.

To be continued....
TRASPONSONIC INC. 2012